Come ti sentiresti se potessi avere accesso al mondo delle Energie Sottili per esperienza diretta, in prima persona?

Come sarebbe se potessi sentire le Energie Sottili con le tue stesse mani, e accedere al Campo Informazionale dell’Universo?

Se tutto questo ti incuriosisce allora continua a leggere, nelle prossime righe scoprirai come…

ATTIVARE IL TUO POTERE DI PERCEZIONE EXTRASENSORIALE

chakra attivi

Eh sì, hai letto bene.

Proprio di potere si tratta. Il potere di percepire l’Energia Sottile, in modo diretto, con le tue mani.

SENTIRE CON LE MANI L’ENERGIA DEI TUOI CHAKRA

chakra attivi

Grazie al Palming sarai in grado di scoprire DA SOLO dove sono i tuoi chakra: li potrai letteralmente “toccare” con mano per poterci poi lavorare.

SENTIRE L’ENERGIA DI PIANTE, CRISTALLI E TUTTO CIÒ CHE VUOI

fiore della vita

Grazie al Palming sarai in grado di misurare da solo l’energia di piante, cristalli, grafici e tutto ciò che ti viene in mente.

 

Come funziona il Palming Energetico

Il Palming è la capacità di percepire, di sentire le Energie sottili con il palmo e le dita della mano.

Esistono molti modi per percepire le energie sottili: il pendolino, le bacchette a L, il Biotensor, la chiaroudienza, la chiaroveggenza.

Il Palming energetico (Energetic Palming) rispetto agli altri metodi ti offre diversi vantaggi:

R

SEMPLICITÀ

Risvegliare il Palming è molto più semplice che risvegliare ad esempio la chiaroveggenza (in pochi giorni chiunque può risvegliare il proprio Palming di base)

R

COMODITÀ

Puoi misurare comodamente tutto quello che ti interessa in qualsiasi momento e senza bisogno di strumentazioni esterne. Inoltre non hai limiti di distanza, spazio e tempo nelle tue misurazioni.

R

PRECISIONE

Puoi misurare con molta precisione rispetto agli strumenti classici (grazie al Palming, infatti, puoi valutare non solo la quantità ma anche la qualità dell’energia, e il fondamentale rapporto tra energia pura e congestione)

È vero che la capacità di percezione delle energie sottili attraverso il Palming è decisamente più facile da risvegliare rispetto allo chiaroveggenza.

Ma è altrettanto vero che un corsetto di 2 giorni non è sufficiente a padroneggiare il Palming Energetico.

Quello che conta davvero, e te lo voglio dire fin da subito, è un allenamento, piccolo ma costante, di qualche settimana.

Ecco perché un video corso in questo caso è l’ideale: potrai organizzare al meglio il tuo allenamento per i 21 giorni del corso, dove e quando vorrai.

ECCO COSA PENSA CHI HA GIÀ COMPLETATO QUESTO VIDEO CORSO

Non pensavo fosse possibile!

Mi sono iscritta a questo corso per pura curiosità, non pensavo di essere veramente in grado di sentire l’energia sottile con le mani, invece… l’ho sentita eccome! Energia dei chakra, cristalli, insomma son riuscita in tutti gli esercizi, increbile.. bellissima esperienza!

Giorgia Silvestri

Percorso ben fatto

Nella mia esperienza avevo già fatto corsi in cui si usava il palming con una tecnica olistica, ma non ero mai riuscita a svilupparlo bene.. facevo sempre fatica a sentire.
Dopo questo corso mi sento molto più sicura, ora sento sempre le energie, in qualsiasi momento mi servano! Un corso davvero utile per me.

 

Martina Fiore

Lista Prioritaria

Il video corso di Energetic Palming sarà disponibile tra pochi giorni.

Ho deciso di renderlo disponibile a condizioni particolarmente vantaggiose per la prima settimana della sua pubblicazione. Questo significa che i primissimi giorni in cui sarà pubblicato potrai averlo ad un prezzo speciale che non verrà mai più riproposto.

Perchè lo faccio? Perchè desidero che più persone possibili abbiano la possibilità di sviluppare il proprio Palming Energetico.

Se il corso ti interessa, iscriviti gratuitamente alla “Lista Prioritaria” compilando il modulo qui sotto.

In questo modo riceverai (senza alcun impegno) una mail non appena il corso sarà disponibile, e se lo desideri potrai richiederlo tra i primi e avere diritto ad alcuni bonus particolari.

Inoltre riceverai ogni giorno nella tua email un articolo di approfondimento e di anteprima degli argomenti trattati nel corso, vere e proprie chicche!

Compila senza impegno il modulo qui sotto per iscriverti alla “Lista Prioritaria”.

  • Rispettiamo la tua privacy, non invieremo mai spam. La tua mail è al sicuro.

Ricorda: l’iscrizione alla “Lista Prioritaria” è assolutamente gratuita e non implica nessun impegno da parte tua

Hai ancora dei dubbi? Ecco alcune risposte alle domande più frequenti

Funzionerà anche per me?

La risposta definitiva è: SI. A prescindere dalla tua reazione, ti voglio subito rassicurare: la capacità di percezione delle energie sottili appartiene a tutti. Quello che tutti non fanno è risvegliarla, allenarla e utilizzarla.

Ma il Palming è un metodo nuovo?

No, il Palming esiste da sempre ed è innato in tutti. Diverse altre tecniche lo utilizzano per l’indagine energetica, semplicemente molti non ne parlano e dovresti chiederti come mai.

Che differenza c'è tra il Palming e il Reiki o la Pranoterapia?

Il Palming Energetico non serve a riequilibrare, serve a INDAGARE le strutture energetiche e ottenere informazioni sottili. Col Palming puoi scoprire ad esempio quali chakra hanno bisogno di riequilibrio, così poi con la tua tecnica preferita puoi intervenire e riequilibrare. Infine col Palming puoi verificare se hai svolto un buon lavoro oppure se devi proseguire col riequilibrio perchè magari il lavoro è incompleto.

CHI SONO

Mi chiamo Jacopo, e la mia formazione è molto “razionale“, soprattutto informatica. Questo mi ha portato ad approfondire vari aspetti legati al mondo “invisibile” con un approccio molto critico, permettendomi di filtrare tutte quelle informazioni e quelle persone che non mi facevano concludere nulla, per seguire invece tutti i percorsi che mi portavano a risultati reali. Tra le altre cose sono:

  • Ricercatore
  • Istruttore di Energetic Palming
  • Operatore Olistico (Disciplinato ai sensi della legge 14 gennaio 2013, n.4 G.U. 26 gennaio 2013, n. 22)

Ad oggi nei miei trattamenti lavoro sulla parte energetica dell’inconscio, per sciogliere i legami energetici negativi e liberare i talenti delle persone, per far raggiungere a ognuno i propri obiettivi.

Lo strumento principe di indagine, pulizia e riequilibrio energetico che utilizzo è una particolare tecnica vibrazionale.

Jacopo Cabianca