Quando penso alla parola rabdomante, significato e valore della parola da un lato mi portano un po’ indietro nel tempo, facendomi pensare a quanto affascinante era un tempo ed è tutt’oggi questa pratica.

Il nome deriva infatti dal greco rabdos, che significa ‘bacchetta’ e mantis, ‘indovino’.

Puoi già figurarti l’indovino con la bacchetta e non ti discosteresti di molto dalla realtà, perché il rabdomante si occupa di trovare l’energia acqua, ovvero delle vene sotterranee dove risiedono l’acqua e anche i metalli con l’uso di una bacchetta biforcuta.

In che modo? Ti starai chiedendo…

La bacchetta biforcuta non è l’unico mezzo che il rabdomante utilizza per trovare l’energia acqua o i metalli nel terreno, perché ci sono casi in cui può avvalersi anche del pendolo o delle mani (ma questo lo vedremo fra un po’).

Di base la rabdomanzia è un’interpretazione delle vibrazioni di energia acqua che chi la sta praticando avverte quando entra in contatto con fonti di acqua o di metallo.

Per questo, a seguito della scoperta dell’energia acqua, il rabdomante sa indicare con precisione dove essa si trova nel terreno e indicarlo a chi ne fa richiesta.

Rabdomante Significato E Presenza Ai Giorni Nostri

Come accade per molte figure che operano nel campo delle Energie Sottili, anche i rabdomanti hanno vissuto nel corso della storia dei periodi a dir poco altalenanti di fama, successo e anche rovina.

Proprio così, perché in alcune fasi storiche quando si sentiva pronunciare la parola “rabdomante”, significato e lettura di questa professione erano associati alla prosperità e alla fertilità.

I rabdomanti venivano acclamati come dei veri e propri indovini, capaci di trovare l’acqua che era fonte primaria di sussistenza, soprattutto per le popolazioni nomadi.

Immagina infatti quanto preziosa poteva essere l’acqua per i popoli che si spostavano continuamente e che basavano la loro permanenza in certi luoghi proprio sulla sua presenza.

In altre fasi, queste figure se la sono invece vista brutta, specialmente quando, nella parola rabdomante, il significato e l’idea di chi fosse questa figura combaciavano con qualcosa di strano e misterioso.

Quando tutto ciò che gravitava attorno al mondo energetico era mal visto e quindi bollato come ciarlataneria o al peggio maleficio.

Ora, se il rabdomante ti sembra una figura di altri tempi ti invito a ricrederti, perché ancora oggi in molti paesi, anche qui in Italia, viene chiamato da chi sta per costruire casa, per capire esattamente dove si trova l’acqua sotto il terreno.

Certo, molti lo fanno di nascosto perché non lo vogliono far sapere troppo in giro, ma attualmente ci sono delle persone che lavorano per riconoscere e reagire quando si trovano in prossimità dell’energia acqua e comunicarlo a chi ne fa richiesta.

E questo è davvero importante per chi sta costruendo, perché così può capire dove non lavorare per evitare di avere l’acqua direttamente sotto la cucina, e allo stesso tempo dove può destinare un pozzo o una riserva d’acqua esterna.

Ora ti chiedo: hai mai conosciuto un rabdomante o hai mai chiesto il suo aiuto?

Come spesso accade, anche in questo caso il problema è trovare una persona autentica, o meglio un rabdomante autentico, quindi capace e non disonesto.

E purtroppo sai quanto me che in questo settore non hai modo di verificarlo a priori.

L’unica cosa che puoi fare è fidarti, magari basarti sulle parole dei cosiddetti ‘clienti soddisfatti’ che ti hanno parlato bene di questa persona, quindi sfruttare il passaparola.

E Se Non Fosse Un Vero Rabdomante?

La questione qui si fa un po’ complessa, perché è giusto fidarsi e dare una possibilità alle persone, ma cosa può accadere se chi dice di essere un rabdomante non lo è affatto?

E non solo ti sta tranquillamente prendendo in giro, ma tentando di spillarti del denaro truffandoti?

La Soluzione È Nelle Tue Mani (Letteralmente)

Ti svelo un segreto: anche tu puoi praticare la rabdomanzia e puoi farlo grazie al palming.

Il palming è la tecnica che ti permette di percepire le energie sottili attraverso l’uso delle tue mani e imparandola anche tu puoi allenarti tranquillamente a percepire l’energia acqua e trovare da solo l’acqua nel tuo giardino o dove più preferisci.

A dire il vero puoi allenarti a percepire qualunque tipo di energia, ma di questo desidero parlarti in modo esaustivo in un articolo dedicato.

Ognuno di noi (anche tu che stai leggendo questo articolo) possiede l’innata capacità di percepire le energie sottili e grazie al palming puoi sfruttarla per raggiungere scopi molto diversi fra di loro, fra i quali il trovare l’energia acqua e quindi l’acqua che scorre nel terreno.

Inoltre ricorda che grazie al palming puoi misurare l’energia del rabdomante, quindi verificare dal punto di vista energetico quali sono le sue caratteristiche.

Ad esempio puoi misurare la tua energia quando ci entri in contatto, quando ascolti le sue parole, anche quando lo pensi.

Questo ti può essere utile per capire se ci sono delle congestioni e quindi metterti sul chi va là, perché potrebbe non trattarsi della persona che realmente dice di essere.

Se ciò che desideri è imparare il palming e allenare la tua capacità di percezione delle energie sottili ho preparato una Guida Gratuita che contiene gli esercizi introduttivi alla pratica.

La puoi consultare comodamente dal tuo computer, tablet o smartphone, senza perderti nemmeno uno degli esercizi nuovi che aggiungo periodicamente.

Puoi accedere alla Guida Gratuita per imparare a percepire le Energie Sottili da questo LINK oppure cliccando sull’immagine che vedi trovi qui di seguito.

Piaciuto l'articolo?

Condividilo con i tuoi amici su Facebook!