Se sei una persona sensibile immagino che ti sarà capitato di percepire dove abiti delle “energie negative” e di chiederti come puoi purificare la casa per ristabilire l’armonia energetica.

Prima di tutto ti chiedo di fermarti un attimo, perché come ti ho spiegato in altri articoli non è esatto fare riferimento alle “energie negative”, ma piuttosto alle energie congeste.

In secondo luogo sì: è assolutamente possibile che tu avverta delle energie sgradevoli dove risiedi e che senta il bisogno di purificare la casa per liberartene.

Queste energie possono essere di vario tipo e comunemente le chiamiamo “negative” perché ci fanno percepire emozioni e stati d’animo per l’appunto negativi, come ad esempio la tristezza, l’inquietudine, anche la rabbia o la tensione.

Purificare La Casa: Conosci le Energie Che Devi Affrontare?

Una prima tipologia di energie congeste sono le “naturali”, come ad esempio i nodi di Hartmann, (punti di incontro della rete di Hartmann, trovi una spiegazione a questo link), condizionando lo stato degli ambienti e delle persone che li vivono), i nodi di Curry (reti energetiche molto cariche) e le geopatie in generale.

Poi abbiamo le energie psichiche che sono delle forme pensiero di emozioni negative che si sono accumulate in casa o in un certo ambiente.

Questa tipologia di energie sono delle vere e proprie congestioni sottili, si attaccano facilmente alle pareti e tendono ad accumularsi negli angoli delle stanze.

E se ci entri in risonanza è normale che tu possa subirne gli effetti energetici negativi.

Per comprendere meglio questa situazione ecco un esempio: se nella casa dove abiti ha vissuto prima di te e per molti anni una persona che avuto una grande delusione d’amore, quell’emozione negativa e quel pensiero fisso possono essere diventati nel corso del tempo una forma pensiero negativa, una congestione sottile che è carica di quella vibrazione e che si “attacca” alle pareti (questo perché le pareti contengono silicio, un cristallo che è un ottimo “memorizzatore” sottile).

Ecco che questo tipo di congestioni sottili non “spariscono da sole” e quando una persona (che puoi essere tu o chiunque altro) entra nella stanza, può avvertire immediatamente una sensazione sgradevole.

Questa sensazione si amplifica ulteriormente se la persona che entra in quella stanza sta a sua volta vivendo una delusione amorosa, perché la sua emozione negativa va ad entrare in risonanza con quella forma pensiero, e insieme si amplificano, con l’effetto che anche la sensazione di delusione amorosa a livello energetico provata dalla persona verrà amplificata.

Ora, per purificare la casa è bene utilizzare degli strumenti per evitare e mitigare gli effetti delle geopatie (energie negative naturali) e mettere in campo delle tecniche energetiche per sciogliere le forme pensiero negative che possono essersi “insidiate” in casa tua interferendo costantemente col tuo sistema energetico.

Ma adesso che hai compreso quali sono le maggiori tipologie di energie congeste puoi anche capire quanto può essere difficile lavorare su questo campo se non conosci la natura delle energie su cui devi lavorare per raggiungere il benessere fisico, mentale e spirituale.

E il tutto può essere molto frustrante, perché giustamente non sai cosa aspettarti e come fare a purificare la casa.

Voglio però tranquillizzarti: può succedere che le congestioni energetiche in casa avvengano, anzi, questo accade molto spesso, ma liberarsene non è difficile.

E in questo caso puoi procedere facendo qualcosa di molto simile alle pulizie di casa.

Sai che con il tempo, soprattutto se non hai modo di pulire con costanza o con frequenza, la casa diventa sporca, polverosa e abbandonata a sé stessa.

Per capire in modo più semplice come purificare la casa puoi quindi pensare di dover fare delle grandi pulizie domestiche, solo che al posto dell’aspirapolvere e dei panni devi usare degli strumenti un po’ diversi… 🙂

Prima di fare questo è di fondamentale importanza che tu impari a riconoscere le energie congeste che si trovano nella tua casa e che riesca a misurarle, altrimenti hai già capito che sei destinato a lavorare alla cieca e a non avere la possibilità concreta di sistemare la situazione.

Come Purificare la Casa In Modo Concreto

Purificare la casa e liberarla dalle energie congeste è possibile e ciò che ti serve per poter iniziare nel migliore dei modi è il palming, ovvero la percezione delle energie sottili che avviene con l’impiego delle mani.

Il palming ti permette infatti di iniziare a misurare da solo le energie che ci sono nella tua casa e questa possibilità ti offre almeno 3 benefici di grande importanza:

  • puoi lavorare in autonomia e comprendere che tipo di energie congeste stanno abitando la tua casa, scoprirne la natura e quindi anche le cause, considerando che le energie di origine naturale non possono essere eliminate del tutto ma con il tuo lavoro puoi assolutamente mitigarne gli effetti indesiderati, mentre puoi tranquillamente liberarti per sempre delle energie congeste di natura psichica, come le forme pensiero negative di cui ti ho parlato sopra;
  • puoi agire con i tuoi tempi e ripetere la misurazione ogni volta che lo desideri, senza dipendere da nessuno. Ricorda che questo è un valore enorme, che puoi sfruttare in molti casi e non solo se stai avvertendo che ci sono delle energie congeste;
  • puoi iniziare fin da subito, perché se non ti trovi a tuo agio nell’ambiente in cui vivi, in quello che deve essere il tuo tempio e il tuo rifugio non puoi essere felice nella vita, non puoi dare il meglio ne durante il giorno e tanto meno durante la notte, che molto probabilmente è il momento della giornata in cui abiti di più la tua casa.

A questo aggiungo un bonus, che può interessarti se per caso stai per acquistare una nuova casa, stai restaurando o ristrutturando un’abitazione che ha qualche anno.

Grazie al palming non solo potrai misurare le energie congeste che eventualmente ci sono in queste abitazioni, ma rimediare prima che esse possano minare la tua stabilità energetica e di conseguenza la tua felicità.

Perché se ci sei passato sai quanto me che acquistare casa o lavorarla per poterla abitare è qualcosa che richiede molto impegno e molta, molta energia vitale.

Libera Ora il Tuo Palming

Ognuno di noi possiede la capacità di percepire le energie sottili e anche tu puoi risvegliare il tuo palming per procedere a capire come purificare la casa e anche a svolgere moltissime altre attività di misurazione energetica.

Se desideri iniziare il tuo percorso ti consiglio di praticare gli esercizi introduttivi che trovi nella Guida Gratuita per cominciare ad imparare la percezione delle energie sottili.

La guida è gratuita e in continuo aggiornamento, perché vi aggiungo periodicamente nuovi esercizi.

Ti invito a consultarla cliccando su questo ==> LINK o sull’immagine che trovi di seguito.

Piaciuto l'articolo?

Condividilo con i tuoi amici su Facebook!